In questo sito non vengono utilizzati cookies per raccogliere informazioni personali in modo diretto ma alcuni elementi di terze parti potrebbero anche utilizzarli.
Cliccando su "approvo", navigando il sito o scorrendo questa pagina confermi di accettare i cookies
(che ricordiamo possono essere sempre disabilitati dalle impostazioni del tuo browser).
Leggi come vengono utilizzati i cookies su questo sito - Approvo

Il Walking

Camminare è un’azione semplicissima che tutti siamo in grado di compiere, ma seguendo alcuni accorgimenti può diventare una vera e propria pratica sportiva.  

Dal punto di vista tecnico, il walking non è altro che un miglioramento del movimento naturale della camminata. Per cominciare non occorre una preparazione particolare, è importante non avere fretta, non porsi degli obiettivi impossibili da raggiungere ma procedere gradualmente come per ogni attività sportiva. Per abituare il corpo è necessario un programma di allenamento.

 

benefici del camminare

 

Sarebbe preferibile cominciare con i classici esercizi di stretching. L’andatura deve risultare armoniosa, busto eretto, spalle e collo rilassati e le braccia che oscillano lungo il corpo ad accompagnare il passo. Conviene rallentare o fermarsi quando il respiro si fa affannoso.

Curare l’abbigliamento, indossando abiti comodi in fibre naturali. Vestirsi a “cipolla”con un abbigliamento a strati, è il modo migliore per adeguarsi velocemente ai cambiamenti climatici. È sempre utile portare con sé un piccolo asciugamano di cotone per asciugare il sudore.  

Calzare scarpe specifiche, vanno benissimo i modelli tecnici con i talloni imbottiti, per garantire al piede un appoggio senza traumi.

Il walking può essere praticato ovunque, ma dove è possibile meglio immergersi nella natura, parchi cittadini, campagne, boschi, al mare e in montagna. L’aria aperta e, soprattutto la luce solare, provocano un aumento della vitamina D, che aiuta a mantenere sane le ossa, i muscoli e la pelle. Per non annullare i benefici della passeggiata è consigliabile tenersi lontano dalle strade piene di traffico a causa del troppo inquinamento.  In mancanza di zone verdi sarebbe meglio scegliere il tapis roulant di una palestra.

                                                        BENEFICI DEL WALKING

  • Fare walking regolarmente migliora l’umore perché libera le endorfine e le serotonine, capaci di contrastare l’ansia e la depressione.
  • Si regolano i valori della pressione, i livelli dei trigliceridi e del colesterolo.
  • Tonifica tutto il corpo, in particolare rassoda gambe e glutei.
  • Aiuta a scaricare le tensioni emotive e riduce lo stress.
  • Protegge dall’osteoporosi, perché stimola la capacità delle ossa di assimilare il calcio e vi è produzione di sostanze come l'elastina e il collagene che formano le cartilagini.

Photogallery

Commenti

10/03/2015
08:32:28
Ottima info (inviato da Maria Tozzi)
Grazie molto utile e soprattutto grazie per darci la possibilità di commentare e confrontarci al bisogno. Auspico la nascita di un gruppo Faceboox che si chiami VITERBOX. Buon Lavoro

Lascia un commento

Loading...
0