In questo sito non vengono utilizzati cookies per raccogliere informazioni personali in modo diretto ma alcuni elementi di terze parti potrebbero anche utilizzarli.
Cliccando su "approvo", navigando il sito o scorrendo questa pagina confermi di accettare i cookies
(che ricordiamo possono essere sempre disabilitati dalle impostazioni del tuo browser).
Leggi come vengono utilizzati i cookies su questo sito - Approvo

Al Bar Sport Gialloblu'

Meno due alla prossima gara dei gialloblu sul campo dell’Astrea per la nona giornata del girone di ritorno. La Viterbese dovrà fare a meno degli squalificati Saraniti e Gimmelli appiedati dal giudice sportivo che, per non farci mancare niente, ha deciso anche di squalificare per un turno il campo della nostra beneamata, a causa del lancio di fumogeni e bombe carte durante la sfida della scorsa settimana contro il Sora. Quella di domenica sul campo dei ministeriali, che viaggiano nella bassa classifica, sarà la seconda del nuovo tecnico Ianni subentrato a Ferrazzoli dopo la sconfitta interna con il Cintya. I gialloblù dovranno confermare le cose buone fatte e viste nella vittoria contro il Sora. L’obiettivo è blindare il secondo posto e cercare, comunque, di infastidire la corsa solitaria della Lupa Castelli. I castellani, e questa si che è una notizia, sono stati battuti nella semifinale di Coppa Italia, dal Monopoli. Sperando che la Lupa perda il pelo, e pure il vizio, di una lunga serie di risultati utili consecutivi, che ci hanno costretto a rivedere il sogno di arrivare primi al traguardo. Perché, giunti nel mezzo del cammin di questo campionato, per Giannone e compagni, cercare di soffiare sulla coda dei lupacchiotti castellani, è una questione di tigna. Perché come diceva il mai dimenticato Rocca: “Nun se po mai sapè”.Qui al Barsportgialloblù, tra un caffè e il tempo che rotola via, ci crediamo ancora e domenica saremo sintonizzati con Diretta Sport su Radio Verde e con il cuore in campo con i gialloblù. Perché, come diceva Arthur Schopenhauer, “I sogni sono una breve pazzia, e la pazzia un lungo sogno…”.

Noi siamo fatti cosi.

 

Maurizio Donsanti 

Photogallery

Commenti

12/03/2015
17:26:24
Auguri a Maurizio (inviato da Luca Arena)
Dopo che sento fissa la sua voce è un piacere vedere che il nostro Maurizio Donsanti ora scrive anche dei bei articoli... Il mio e nostro sincero imbocca al lupo a un grande tifoso della Viterbese prima e ottimo giornalista della carta stampata oltre ad ottimo opinionista e voce di Radio Verde.

Lascia un commento

Loading...
0