In questo sito non vengono utilizzati cookies per raccogliere informazioni personali in modo diretto ma alcuni elementi di terze parti potrebbero anche utilizzarli.
Cliccando su "approvo", navigando il sito o scorrendo questa pagina confermi di accettare i cookies
(che ricordiamo possono essere sempre disabilitati dalle impostazioni del tuo browser).
Leggi come vengono utilizzati i cookies su questo sito - Approvo

Aiutiamolo!!

Questo mite ragazzo in evidente stato di sovrappeso gira da mesi se non da anni per la città di Viterbo. Ieri con 35 gradi all'ombra è stato immortalato imbottito di maglioni di lana. E' evidente che ha bisogno di aiuto, non è possibile lasciare questa persona in un simile stato.

Photogallery

Commenti

09/07/2015
21:03:20
aiutiamo (inviato da alessandra)
Sono una volontaria e svolgo il mio servizio la domenica mattina presso la mensa della Caritas di Viterbo, la persona che mostrate in foto viene a mangiare e tutte le domeniche gli chiediamo se vuole lavare i vestiti e lasciarli in custodia alla caritas.Lui si rifiuta gentilmente e sempre sorridendo e dice che ha fatto un voto.Siamo preoccuparti per un eventuale colpo di calore o peggio ancora soprattutto per la sua obesita
09/07/2015
00:51:58
Ci parlai mesi fa... (inviato da francesca)
Il ragazzo, di cui non ricordo il nome poiché particolare, non è in sovrappeso, anzi, è un ragazzo magro e ben definito anche. Mi ha detto di voler indossare tutti quegli indumenti per evitare di perderli. Dice che ogni tanto va alla caritas a mangiare e a lavarsi. Da quando lo "conosco" non l ho visto mai molestare nessuno, anzi, sempre sorridente e dà poca confidenza. Dice di stare bene così. è un tipo curioso :)
08/07/2015
21:03:11
Vergogna (inviato da Mario)
Ma servizi sociali e Caritas???????? Aspettiamo una tragedia
08/07/2015
15:00:32
aiutiamolo!! (inviato da andrea bartoli)
Si, ma posto che voglia essere aiutato,come aiutarlo? Forse qualche servizio della ASL oppure l'Ordine di Malta,che a Viterbo dovrebbe esserci..
08/07/2015
14:56:13
Intendevamo altro (inviato da Viterbox)
Signora Laura: come redazione noi intendevamo proprio quello che lei dice... Non siamo certo noi comuni cittadini a doverlo aiutare. E' palese che se ne deve far carico un organo competente. Il nostro intento è solo quello di portare all'attenzione questo caso a chi di dovere. Grazie per averci risposto.
08/07/2015
10:44:39
Non è esattamente così (inviato da Laura)
Il ragazzo non è affatto in sovrappeso ma normalissimo, sembra grasso perché indossa costantemente cumuli di strati sovrapposti di abiti in ogni stagione. Nell'ora del pranzo si reca quotidianamente in un vicolo in zona Piazza Fontana Grande, dove si spoglia e sale da una prostituta per poi tornare a bivaccare in giro per la città. Parla italiano, sorridente con tutti, ed è conosciuto per aver commesso piccoli furti in zone della provincia prima di arrivare a Viterbo. I carabinieri di Celleno possono riconoscerlo. probabilmente quel modo di vestirsi manifesta la voglia di mettere distanze dalla gente, probabilmente ha problemi psicologici, o forse niente di tutto ciò. Di sicuro non sono le persone comuni a doverlo o poterlo aiutare, ammesso che aiuto ne voglia, ma un organo specifico.

Lascia un commento

Loading...
0