In questo sito non vengono utilizzati cookies per raccogliere informazioni personali in modo diretto ma alcuni elementi di terze parti potrebbero anche utilizzarli.
Cliccando su "approvo", navigando il sito o scorrendo questa pagina confermi di accettare i cookies
(che ricordiamo possono essere sempre disabilitati dalle impostazioni del tuo browser).
Leggi come vengono utilizzati i cookies su questo sito - Approvo

Discussione sullo stoccaggio dei fanghi a Montefiascone

(Ric&pub) Basta discussioni, i cittadini stanno leggendo in questi giorni la qualunque e questo fa male alla politica e a chi crede in essa ma soprattutto non facciamo i conti senza l’oste perché nelle urne ci vanno i cittadini e sentir dichiarare continuamente chi ha 400 voti,chi 700 e chi 1000 non fa nient’altro che pensare a chi non si intende di politica che è tutto stabilito ma non è così e soprattutto non è così nel 2016 dove la politica e il modo di seguire le cose è completamente cambiato soprattutto con l’avvento del web e dei social network dove i cittadini sono a conoscenza di tutto in tempo reale.

Il voto lo esprime il cittadino nelle urne e il voto è segreto e i cittadini votanti vanno rispettati e lodati per il grande sforzo che vengono a fare dopo che la politica si è allontanata in modo esponenziale dai problemi dei cittadini.

Proprio in questi ultimi giorni è venuto fuori un altro problema che ha messo in ansia un intera frazione (le grazie) se non addirittura l’intero paese.

Alcuni cittadini si sono radunati in un comitato e hanno organizzato un incontro per giovedì 24 alle ore 20:45 al bar ranucci (piccolotto) per parlare e trovare una soluzione e un unità di collaborazione per il problema del progetto di un impianto di condizionamento e stoccaggio fanghi dei depuratori,progetto che è stato presentato per essere portato avanti proprio a pochi centinaia di metri del luogo dell’incontro.

Chiedo a tutte le forze politiche di deporre “le armi” e venire all’incontro per ascoltare i cittadini e sostenerli,da parte nostra abbiamo già inviato una richiesta per avere tutte le delucidazioni del caso alla regione lazio tramite i nostri rappresentanti politici e altre forze politiche hanno richiesto un intervento parlamentare.

Ci stiamo organizzando anche per una raccolta firme qualora la cosa dovesse servire e siamo lieti che anche altri cittadini si stanno organizzando in tal senso.

Consapevole che solo uniti si può far sentire la propria voce invito a tutti nel stringersi la mano e remare in un'unica direzione.

Massimiliano Sambin

Fratelli d’italia-an Montefiascone

Photogallery

Commenti

01/04/2016
00:10:45
incazzatissimo (inviato da sante cevolo)
diamoci da fare uniamoci tutti contro questo schifo non dobbiamo arrenderci a costo di qualsiasi costo. e piu' non mi pronuncio. dico soltanto: alla madonnella non passeranno.

Lascia un commento

Loading...
0